Aktuelle+Ausstellungen
Wechselausstellungen finden im großen Ausstellungsraum im Souterrain statt, wo die verschiedenen Aspekte des Gebirges behandelt werden. Eine weitere Fläche für kleinere Wechselausstellungen befindet sich im Erdgeschoß: hier werden turnusweise auch die Sammlungen des Museums gezeigt, die sonst in den Archiven untergebracht sind.

 

IL GIOCO DEL MONTE BIANCO

con “La Stampa” dal 19 luglio al 31 agosto 2018

19 Juli - 31 August 2018

Giovedì 19 luglio arriva in edicola con il quotidiano “La Stampa” il gioco da tavola The New Game of the Ascent of Mont Blanc di Albert Richard Smith, medico, scrittore e soprattutto showman, uno dei personaggi più popolari nella Londra dell’epoca vittoriana: il primo a intuire le potenzialità del merchandising nel senso moderno del termine, utilizzandolo nel modo più spregiudicato.

 

TIERRAS ALTAS

Fotografie di Enrico Martino tra Messico e Guatemala

24 May - 07 October 2018

La mostra Tierras Altas. Fotografie di Enrico Martino tra Messico e Guatemala – realizzata, con il coordinamento di Veronica Lisino, dal Museo Nazionale della Montagna con la Regione Piemonte, la Fondazione CRT e la collaborazione della Città di Torino e del Club Alpino Italiano – si svolge nell'ambito della prima edizione di Fo.To. Fotografi a Torino, che ha luogo dal 3 maggio al 29 luglio 2018.

 

ALBERT SMITH

Lo spettacolo del Monte Bianco e altre avventure in vendita

09 May - 14 October 2018

La mostra e il volume del Museo Nazionale della Montagna, ALBERT SMITH. LO SPETTACOLO DEL MONTE BIANCO E ALTRE AVVENTURE IN VENDITA, a cura di Aldo Audisio e Veronica Lisino – realizzati nell’ambito del progetto di cooperazione transfrontaliera INTERREG V-A ITALIA-FRANCIA ALCOTRA 2014-2020 “iAlp” e finanziato dal FESR – Fondo Europeo di Sviluppo Regionale con la collaborazione del Musée Alpin – Chamonix-Mont-Blanc, della Regione Piemonte, della Città di Torino e del Club Alpino Italiano – rappresentano la più completa operazione di studio e divulgazione mai realizzata sulla figura e l’opera di Albert Smith.

Wechselausstellungen