CANTIERI DI MONTAGNA E CANTIERI DI CARTA
Sabato 27 ottobre 2018, ore 17.30

Sabato 27 ottobre, alle 17,30 in  Sala Stemmiprosegue il ciclo di appuntamenti di Leggere le montagne, un'iniziativa della Biblioteca Nazionale CAI e del Museo Nazionale della Montagna, con la collaborazione della Città di Torino e del Club Alpino Italiano.
L’obiettivo dell’incontro è restituire lo stato dell’arte sulla progettazione e realizzazione dei rifugi e bivacchi alpini, facendone comprendere il valore patrimoniale e le implicazioni culturali e tecniche, attraverso un confronto tra esperienze sul campo e pubblicazioni editoriali.
Costituita nel 2011, l’associazione culturale Cantieri d’Alta Quota è infatti operativa, sul fronte della ricerca e della divulgazione, per condividere informazioni storiche, edilizie, progettuali, geografiche, sociali ed economiche sulla realtà dei punti d’appoggio in alta montagna, luoghi ambientalmente “estremi” per eccellenza. Nel suo porsi come osservatorio e piattaforma d’interscambio per coloro che operano in montagna, così come per coloro che la frequentano, l’associazione ha negli anni prodotto 3 mostre e 4 pubblicazioni che riguardano l’intero arco alpino, seguendo l’evoluzione del dibattito discliplinare e le tendenze della frequentazione.
A fronte di questa ricca fenomenologia, illustrata nella prima parte dell’incontro, la seconda verte su un confronto tra addetti ai lavori, che approfondiscono opportunità e peculiarità degli interventi in quota. Da un lato la committenza del CAI Torino, che amministra la proprietà di 30 strutture in Piemonte e Valle d’Aosta, dall’altro l’esperienza consolidata di professionisti (spesso a servizio del CAI Torino), che contano circa una trentina tra progetti e opere ex novo o di ricostruzione, ristrutturazione e ampliamento di rifugi e bivacchi.
L'incontro sarà così articolato:
Ore 17,30 - Saluti e introduzione
Gianluigi Montresor Presidente CAI Torino e Presidente delegato Biblioteca Nazionale CAI,
Osvaldo Marengo Vice Presidente CAI Torino e direttore della Commissione rifugi.
Ore 17,45 - Il patrimonio dei rifugi e bivacchi alpini e l’esperienza di Cantieri d’Alta Quota tra ricerca, divulgazione, editoria
Roberto Dini, Luca Gibello, Stefano Girodo
Ore 18,30 - Cosa, perché, come: progettisti e committenza
Enrico Giacopelli e Mauro Falletti (G Studio) dialogano con Osvaldo Marengo
Ore 19,00 - Dibattito e conclusioni






Indietro
Esporta in formato PDF

Subscribe to Newsletter
If you want to receive newsletters from the Museo Nazionale della Montagna, indicate here your e-mail
E-mail

Read the information about privacy
 

Send