Giornate formative
21/01/2019 - 22/01/2019

GIORNATE FORMATIVE SULLA DIGITALIZZAZIONE DEI BENI FOTOGRAFICI
Il
21 e il 22 gennaio il Museomontagna ospita nella sua Area Incontri le giornate formative sulla digitalizzazione dei beni fotografici organizzate da Museo Nazionale del Cinema, CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia e Regione Piemonte.
 
L’incontro si inserisce all’interno delle attività curate dal Tavolo della Fotografia, gruppo Patrimonio, costituitosi in seguito al tavolo regionale riunito dalla Regione Piemonte nell’ambito degli Stati generali della fotografia, promossi e coordinati dal MiBAC (allora ancora MiBACT), il 20 novembre 2017.
 
L’occasione, con cui la Regione ha colto l’invito del Ministero dei beni e delle attività culturali a sollecitare momenti di confronto con e fra gli operatori locali per inserire la Fotografia nella legislazione regionale e sostenerla, ha portato alla costituzione di differenti gruppi di lavoro, come quello Patrimonio. Il tavolo, a cui il Museomontagna partecipa, riunisce enti e istituzioni torinesi e dell’area metropolitana di Torino che conservano archivi fotografici, con l’obiettivo di lavorare su progettualità comuni ed essere occasioni di confronto per la creazione di reti.
 
Con l’intenzione di creare un gruppo di lavoro che anche dal punto di vista pratico possa essere utile ai suoi partecipanti, il tavolo Patrimonio, coordinato dal Museo Nazionale del Cinema, ha ideato una serie di incontri per gli operatori degli enti che ne fanno parte. Quello prossimo sulla digitalizzazione segue le giornate di formazione sulla conservazione dei beni fotografici, tenute dalla restauratrice Elvira Tonelli, preceduto dall’incontro sulla presentazione di Mèmora, la piattaforma web per catalogare e valorizzare il patrimonio culturale che la Regione Piemonte offre per la descrizione dei beni culturali, la raccolta degli oggetti digitali e la loro fruizione libera e gratuita sul web, curato da Dimitri Brunetti della Regione Piemonte e Patrizia Rossi del CSI Piemonte.
 
Il corso sulla digitalizzazione del 21-22 gennaio, aperto ai soli operatori che aderiscono al tavolo, fornirà indicazioni teoriche e pratiche per progettare una campagna di digitalizzazione di nuclei più o meno consistenti del proprio patrimonio, analizzando tipologie di fototipi differenti e relative modalità e problematiche di acquisizione.
Nella sua parte pratica, in particolare, si avvarrà della consulenza di Enrico Demaria di Astra Media che per il Museomontagna segue il programma di catalogazione e di digitalizzazione di iAlp – “Musei alpini interattivi”, progetto in collaborazione con il Museo Alpino di Chamonix che valorizza e promuove il patrimonio culturale alpino nell’ambito del programma di cooperazione territoriale ALCOTRA Italia-Francia, con l’intento di sostenere un utilizzo innovativo dei rispettivi patrimoni, efficiente per attività culturali e turistiche all’interno del territorio ALCOTRA.
Il programma definito per il progetto iAlp e i fondi fotografici individuati per essere schedati, digitalizzati e valorizzati saranno analizzati da Demaria durante l’incontro come casi esemplificativi per fornire informazioni e riferimenti utili per l’acquisizione digitale di materiale fotografico.
 
Le due giornate saranno così strutturate:
 
21 gennaio 2019: ore 9.30 - 13.00
Incontro teorico
- Antonio Davide Madonna (ICCU): Linee guida per la digitalizzazione dei beni fotografici; presentazioni dei Portali dell’ICCU
- Enrico Demaria (Astra Media): Progettazione di un programma di digitalizzazione
 
21 gennaio 2019: ore 14.00 - h 18.00 (I modulo)
Workshop pratico
- Enrico Demaria (Astra Media)
 
22 gennaio 2019: ore 9.30 - 13.30 (II modulo)
Workshop pratico
- Enrico Demaria (Astra Media)
 





Indietro
Esporta in formato PDF

Subscribe to Newsletter
If you want to receive newsletters from the Museo Nazionale della Montagna, indicate here your e-mail
E-mail

Read the information about privacy
 

Send