Cineteca+Storica+e+Videoteca
DER VERLORENE SOHN

IL FIGLIOL PRODIGO


 
Collocazione
S-0003
Anno di Produzione
1934
Regia
Luis Trenker
Interpreti
Luis Trenker
Maria Andergast
Marian Marsh
Bertl Schultes
Eduard Köck
Melanie Horeschowsky
Soggetto
Luis Trenker
Reinhardt Steinbicker
Arnold Ulitz
Sceneggiatura
Luis Trenker
Arnold Ulitz
Reinhardt Steinbicker
Fotografia
Albert Benitz
Reimar Kuntze
Montaggio
Waldemar Gaede
Andrew Marton
Collaboratori
Produzione
Deutsche Universal Film
Formato
VHS PAL     Durata  102'
Audio
Edizione
Tedesco
Tonio, un boscaiolo delle Dolomiti, durante un'escursione in montagna salva la vita a un miliardario americano, Williams, e alla figlia, Lilian. I due lo invitano a New York e Tonio, che dopo quell'incidente non vuol più vedere le montagne, accetta l'invito. A New York non tutto è come si aspettava: senza il sostegno di Williams e Lilian - in giro per il mondo - Tonio non trova lavoro e vaga disoccupato, affamato e soffrendo di nostalgia. Riesce, alla fine, a diventare l'assistente di un pugile e, a un'incontro al Madison Square Garden, incontra i due americani. Lilian, innamorata di lui, gli propone di sposarla. Ma Tonio capisce che quello non è il suo mondo: parte, ritorna al villaggio natale e trova la sua fidanzata Barbl che lo attende fedele. Locations: Lago di Carezza, Alpe di Siusi, Dolomiti, Trentino Alto Adige, Italia; Arlberg, Prealpi bavaresi, Austria. C-0111 A versione tedesca (la copia video non è uguale a quella in pellicola, ma hanno la stessa collocazione). C-0111 C versione italiana. C-0111 E versione tedesca con sottotitoli italiani. Vedi D-0056 in tedesco, D-0385 in italiano, S-0118.
Indietro
Esporta in formato PDF

Ricerca
Titolo
Anno da                 a
Categorie
Note

Filtro
 Nome 
 Cognome  
 
Ricerca
Area Documentazione Museomontagna
Salita al Cai Torino, 12 - Torino
T +39 011 6604104
F +39 011 6604622
posta@museomontagna.org

Orari
Martedì e giovedì 13,00-18.45
Mercoledì e venerdì 9,15-15,00

International
Alliance for
Mountain Film
Il Museo Nazionale della Montagna
è stato uno dei fondatori dell’associazione che riunisce i più importanti enti che promuovono e conservano il cinema di montagna.
La sede dell’associazione è nell’Area Documentazione del Museo, che svolge anche la funzione di coordinamento.

Internation Alliance for Mountain Film