CISDAE+-+Spedizioni
Anno
2010
Ente Organizzativo
CAI Reggio Emilia
Nazione
Argentina
Montagne
Aconcagua
Data Spedizione Inizio
23/01/2010
Data Spedizione Inizio
23/01/2010
Data Spedizione Fine
10/02/2010
Data di Vetta
02/02/2010
Itinerario Versante di Salita
La spedizione ha seguito la via normale, o Zurbriggen, che dal bacino collettore del ghiacciaio di Horcones (Plaza de Mulas), situato alle sorgenti dell’omonimo rio, segue in un primo tempo il pendio est per poi svoltare decisamente e sud e percorrere la ampia e segmentata cresta nord-ovest fino alla vetta.In base all’acclimatamento ed alla proprie possibilità di allenamento e resistenza alla quota ed alla fatica, su questa via è possibile fare da un minimo di uno ad un massimo di 5 campi alti, tutti in zone con piazzole adatte a tende.Dopo aver fatto un buon acclimatamento a Confluencia e poi a Plaza de Mulas, ho effettuato la salita al Cerro Bonete (mt. 4995) e poi una prima salita ad attrezzare il C1 a Nido de Condores. Trovandomi in buone condizioni fisiche, ho deciso di tentare la vetta direttamente dal Campo 1, con la possibilità poi in discesa di scendere direttamente allo stesso campo da un pendio innevato chiamato Gran Acarreo, che dalla vetta scende a ovest direttamente, invece che ripercorrere le medesime tappe della salita (Berlin e Independencia). Questa soluzione per la discesa infatti è possibile, ma solamente se non si è lasciato alcun materiale da campo a Berlin/Colera, dove inevitabilmente non si passerebbe più.Queste pertanto sono state le tappe seguite, dall’arrivo a Plaza de Mulas:Giorno 1 : salita del Cerro Bonete, mt. 4995 (tempo: 2 ore salita, 1.30 discesa), nessuna difficoltà tecnica.Giorno 2 : salita a Nido de Condores, mt. 5550, con tutto il materiale da campo alto (tenda, fornellino, bombole, cibo, ramponi, vestiario pesante, etc.) (tempo: 4,30 ore salita, 2,30 discesa) e rientro al Campo Base.Giorno 3 : riposo al Campo BaseGiorno 4 : salita a Nido de Condores, mt. 5550, con il resto del materiale da salita e pernottamento (sacco a pelo pesante, etc.) e pernottamento.Giorno 5 : sveglia alle 3.00, colazione e partenza per la vetta, con pausa di circa 2 ore a Campo Berlin, dentro una baracca, in attesa della luce del sole. Passaggio a Campo Independencia circa verso le 11.00 e poi arrivo in vetta verso le 15.00. Rientro a Nido de Condores circa verso le 18.00.Giorno 6 : riposo al Campo Base.
Difficoltà Intinerario
Facile
Itinerario Versante di Discesa
Stesso itinerario della salita
Capo Spedizione
Giulio Bottone (INA,SIATER, CNSASA)
Partecipanti
Giulio Bottone
Condizioni Meteo
Campo base e trek: cielo terso, vento debole e temperature medio alte.Salita: cielo terso, vento forte in quota, temperature rigide (da -15 a -28° C)
Web Linkshttp://intiaconcagua.com.ar/files/permiso%20y%20aranceles%20aconcagua.htmhttp://aconcagua.mendoza.gov.ar/tarifas.htm(Siti per reperire informazioni sul permesso di salita)http://www.lonelyplanet.com/dest/sam/argie.htm(Dal sito Lonely Planet, l'homepage dell'Argentina, in inglese)http://turismo.gov.ar/(Sito ufficiale dell'Ufficio del Turismo argentino, in spagnolo)http://www.artour.com(Sito delle Pagine Gialle del Turismo in Argentina, in inglese)http://www.odci.gov/cia/publications/factbook/ar.html(Fact Book mondiale della CIA, relativo all'Argentina, contenente info di carattere generale sul paese, in inglese)http://www.odci.gov/cia/publications/factbook/ci.html(Fact Book mondiale della CIA, relativo al Cile, contenente info di carattere generale sul paese, in inglese)http://www.aconcagua.com/html/italiano/benvenuto.htm(Storia, posizione geografica, accesso alla montagna, allenamento e trasporti, in italiano)http://www.thinair.btinternet.co.uk/aconcagua/index.htm(Resoconto, in lingua inglese, di una riuscita spedizione all'Aconcagua)http://www.aconcagua.org/(Sito ufficiale dei quattro maggiori organizzatori locali di spedizioni. Info meteo e mappe.)http://www.grajales.net/(Sito ufficiale di Fernando Grajales, corrispondente utilizzato in questa spedizione. Contiene ogni genere d'informazione sulla salita)http://www.orviz.com(Sito ufficiale di Jose Orviz, guida di Mendoza per l'Aconcagua)http://www.rudyparra.com(Sito ufficiale di Rudy Parra, guida di Mendoza per l'Aconcagua)http://www.aymara.com.ar(Sito ufficiale dell'Organizzazione Aymara Expediciones di Mendoza per trekking e ascensioni all'Aconcagua)
Indietro



Ricerca avanzata spedizioni
Partecipanti
Anno
Ente Organizzativo
Nazione
Montagna
 
Ricerca