Domenica al Museomontagna con Albert Smith e lo Spettacolo del Monte Bianco
14/10/2018 - 14/10/2018

Ogni seconda domenica del mese alle ore 15, fino a giugno, si svolge uno specifico appuntamento per le famiglie a partecipazione gratuita rivolto a bambini e adulti, con visita guidata alla collezione permanente e alle mostre temporanee, seguita da un'attività di laboratorio.
Le proposte per le famiglie e per le scuole rientrano nell’ambito del progetto di cooperazione transfrontaliera INTERREG V-A ITALIA-FRANCIA ALCOTRA 2014-2020 “iAlp”, finanziato dal FESR – Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, e si inseriscono nella nuova strategia del Museomontagna diretta a innovare l’offerta culturale con una valorizzazione delle collezioni che sfrutta le nuove tecnologie e che si arricchisce di collaborazioni internazionali per affrontare temi legati alla montagna.
Grazie al progetto iAlp, è stato possibile incrementare lo staff di animatori e offrire gratuitamente alle famiglie e a tutti i visitatori dei momenti di approfondimento per conoscere il patrimonio del Museomontagna dedicato alle terre alte e dei momenti di svago per i più piccoli.
Un appuntamento per avvicinare il pubblico a un importante patrimonio storico della città di Torino, che negli anni è diventato polo di riferimento a livello internazionale per la cultura della montagna.
L'attività di laboratorio di questo appuntamento sarà incentrata sulla mostra Albert Smith. Lo spettacolo del Monte Bianco e altre avventure in vendita che si conclude questa domenica.

It's a kind of magic!

Albert Richard Smith medico, scrittore e showman, dopo aver partecipato nel 1851 alla quarantesima salita del Monte Bianco, descrisse la propria esperienza allestendo all'Egyptian Hall di Londra grandiose conferenze-spettacolo:  attraverso diorami, giochi di luce, canzoni, narrazioni e imitazioni, offrì agli spettatori la sensazione di essere loro stessi a scalare la cima. Produsse anche una grande varietà di gadget. In mostra vecchie stampe, fotografie, programmi e libretti di sala, spartiti musicali, articoli di cronaca, teatrini e macchine ottiche, lanterne magiche, piatti, giochi, ventagli.
Durante l’attività pratica verranno analizzati i diversi esempi di merchandising presenti in mostra, confrontandoli con i souvenir dei nostri giorni. L’attività del laboratorio sarà dedicata alla realizzazione di una lanterna magica costruita con semplici materiali di recupero.





Indietro
Esporta in formato PDF

Ricerca
E-mail

Leggi l'informativa sulla privacy
 

Invia