PROGRAMMAZIONE EUROPEA 2014/2020. CUP: D19D17000150007
23/11/2018 - 04/12/2018

Il Museo Nazionale della Montagna - CAI Torino nell’ambito del progetto iAlp “Musei Alpini Interattivi” procederà all’organizzazione di un’esposizione innovativa e multimediale avente come tematica il cinema di montagna. L’esposizione sarà realizzata sotto la responsabilità scientifica e organizzativa del Museo il quale intende avvalersi della figura di un consulente esterno, esperto nel campo, che supporti il Museo sia nella fase di definizione e articolazione dei contenuti sia in quella di organizzazione e di allestimento dell’esposizione.
Successivamente l’allestimento operativo della mostra sarà affidato a una ditta specializzata in esposizioni multimediali selezionata con procedura di gara.
L’esposizione dovrà essere inaugurata nel mese di aprile 2019 e resterà aperta sino al mese di ottobre 2019.
Il Museo metterà a disposizione i propri archivi e i materiali delle proprie collezioni e si dovrà procedere ad ulteriori ricerche nonché alla necessaria acquisizione e/o gestione dei diritti di autore per le opere e i documenti, nello specifico i film, presentati nell’esposizione.
Con il presente avviso per manifestazione di interesse il Museo intende individuare attraverso la valutazione di curricula, esperienze professionali ed effettive capacità gestionali, alla selezione di un consulente per assistenza alla preparazione e organizzazione dell’esposizione.
La prestazione richiesta è definita come segue:
a) attività da svolgere: collaborazione attiva con il conservatore delle collezioni cinematografiche del museo e curatore ufficiale della mostra, più precisamente per la definizione del tema di fondo, la scelta dei contenuti, la redazione dei testi per esposizione e catalogo, il supporto operativo per la gestione dei diritti, e successivo coordinamento della fase realizzativa della mostra (il cui allestimento sarà affidato a una ditta esterna esperta in installazione multimediale museografica);
b) carico di lavoro stimato: nella prima fase di progettazione dell’esposizione sono previste circa 10 giornate lavorative presso la sede del Museo da svolgere entro fine dicembre. Nel periodo tra gennaio e aprile è richiesto il coordinamento della fase realizzativa per un ammontare indicativo di 10 giornate, oltre la redazione un testo per il catalogo di circa 15.000/20.000 battute e il supporto nella selezione e rielaborazione dei testi previsti per il percorso espositivo.
c) requisiti per presentare la manifestazione di interesse: laurea in storia del cinema o discipline attinenti e esperienza pluriennale (min. 5 anni) in campo cinematografico;
d) criteri di valutazione dei candidati: esperienze lavorative, pubblicazioni e titolo di studio con preferenza per la conoscenza del mondo della montagna;
e) modalità di selezione: presentazione di manifestazione di interesse, al seguito della quale il Museomontagna si riserva la possibilità di fare colloquio. I candidati selezionati tramite la manifestazione di interesse saranno invitati a presentare un’offerta al massimo ribasso;
f) importo del servizio: 7.500,00 al netto di IVA e contributi previdenziali di legge.
Per presentare la manifestazione d’interesse, i candidati devono presentare quanto segue:
1. lettera di manifestazione di interesse avente per oggetto “Progetto ALCOTRA n.1699 “iAlp”. Attività 2.3 – Realizzazione di esposizioni transfrontaliere itineranti - Supporto esperto alla preparazione dei contenuti delle esposizioni – CUP D19D17000150007 – MANIFESTAZIONE DI INTERESSE” contenente, oltre all’indirizzo del Museo Nazionale della Montagna (Museo Nazionale della Montagna – CAI Torino, Piazzale Monte dei Cappuccini 7 10131 Torino), la dicitura: “con la presente il sottoscritto - nome e cognome, indirizzo, email, recapito telefonico – chiede di essere invitato alla manifestazione di interesse in oggetto” datata e sottoscritta;
2. il curriculum professionale indicante titoli di studio, titoli professionali, pubblicazioni, esperienze professionali, evidenziando, laddove pertinente, quanto attinente all’oggetto della manifestazione d’interesse.
Ai sensi del d.lgs. 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali – e degli articoli 13-14 del GDPR 2016/679, il trattamento dei dati personali dei soggetti è finalizzato esclusivamente all’affidamento del servizio in oggetto e sarà effettuato con modalità e strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza dei richiedenti. I dati potranno essere comunicati o portati a conoscenza di responsabili o incaricati o di dipendenti coinvolti a vario titolo con la procedura in oggetto. Ai richiedenti sono riconosciuti i diritti di cui all’articolo 7 del d.lgs. 196/2003 e degli articoli 13-14 del GDPR 2016/679.
Responsabile del trattamento dei dati è il direttore del Museo Nazionale della Montagna Daniela Berta.
La lettera e la manifestazione di interesse dovranno essere recapitate all’interno di un plico chiuso indicante oltre all’indirizzo del Museomontagna e al nome e all’indirizzo del candidato, la dicitura “Progetto ALCOTRA n.1699 “iAlp”. Attività 2.3 – Realizzazione di esposizioni transfrontaliere itineranti - Supporto esperto alla preparazione dei contenuti delle esposizioni – CUP D19D17000150007 – MANIFESTAZIONE DI INTERESSE”.
Le manifestazioni d’interesse dovranno giungere la Museo Nazionale della Montagna, pena esclusione, entro e non oltre le ore 12,00 del 4 dicembre 2018.

Torino, 23 novembre 2018

Firmato
Daniela Berta
Responsabile Unico del procedimento





Indietro
Esporta in formato PDF

Ricerca
E-mail

Leggi l'informativa sulla privacy
 

Invia