club alpino italiano CAI museo della montgana Torino

Area 4
THE ITALIAN ALPINE CLUB

monviso museo montagna torino

All’epoca della fondazione del Club Alpino Italiano, in pieno Ottocento, non c’era alcuna frattura tra la pratica dell’alpinismo e la ricerca scientifica. Lo stesso Quintino Sella, ministro delle Finanze del neonato Regno d’Italia, si muoveva con uguale disinvoltura sulle rocce e nei laboratori di geologia, disegnando mappe e studiando la morfologia delle valli. Le cime andavano capite, prima ancora che scalate.

La sfida ottocentesca

«Nel 1863, due anni dopo l’Unità d’Italia, Quintino Sella scala il Monviso e fonda a Torino il Club Alpino. È la risposta all’Alpine Club di Londra e alla supremazia inglese sulle Alpi, che nell’estate del 1865 si rinnova con la “gara” tra Whymper e Carrel per la vetta del Cervino. Da allora il CAI inizia la sua opera di proselitismo per portare i giovani alla montagna e diffondere i valori dell’alpinismo, unitamente alla ricerca scientifica tesa a svelare gli ultimi misteri delle Alpi.

palestra centro alpinistico italiano sezione di torino
centro alpinistico italiano

Altre sale

No Results Found

The page you requested could not be found. Try refining your search, or use the navigation above to locate the post.

VAI AI PIANI

PIANO TERRA

PRIMO PIANO

SECONDO PIANO