Laboratorio attivo fino al 20-02-2022

Walter Bonatti ha fatto molto parlare di sé come alpinista, come esploratore e come
fotografo.
A volte impressionanti, i suoi scatti per la rivista Epoca aiutano il lettore non solo a vedere
ciò che lui vide, ma anche un po’ a calarsi nelle sue emozioni. Le immagini in mostra
riescono ad evocare quella condizione che egli stesso definì “stato di grazia”: una silenziosa
dimensione di immersione e dialogo con l’ambiente che ci circonda che ci porta non solo a
comprenderlo, ma a sentirlo e quindi a conoscerlo e rispettarlo.

Scuola primaria e secondaria di I grado: Durante il laboratorio ai ragazzi sarà chiesto di tradurre nel linguaggio visivo di un’immagine le suggestioni vissute in mostra; ciascuna composizione sarà poi stampata con la tecnica della cianotipia.